Ecco perché la tua azienda dovrebbe usare il videomarketing

Ecco perché la tua azienda dovrebbe usare il videomarketing

Ecco perché la tua azienda dovrebbe usare il videomarketing

Ecco perché la tua azienda dovrebbe usare il videomarketing. Sempre più spesso sui social ci capita di imbatterci nei video più disparati: tutorial ma anche interviste, brevi dimostrazioni di prodotti, video-guide e così via. Beh, ognuno di questi video può essere ricompreso nella categoria del videomarketing. Ma cos’è di preciso il videomarketing? E soprattutto: è efficace? Insomma, vale la pena utilizzare i video per promuovere la tua azienda o il tuo prodotto? Cerchiamo di capirlo insieme.

Secondo un recente sondaggio tenuto da Event Report “il 96% dei consumatori considera i video utili per prendere decisioni d’acquisto, il 73% è più propenso ad acquistare qualcosa dopo averne visto uno e il 71% grazie ai video si fa un’opinione positiva del prodotto, servizio o azienda”.

Quindi, la risposta è semplice: sì, ne vale la pena. Non solo perché tutti lo fanno, ma perché il video è uno degli strumenti di marketing digitale più versatili e immediati. E poi, se ci pensi, la vista è, tra i cinque sensi, forse quello più dominante: tutte le informazioni che il nostro cervello recepisce sono visive. Quindi… perché non provare?

A cosa servono i video?

1) Per raccontare una storia

Possiamo utilizzare i video per mettere in pratica la tecnica dello storytelling, che consiste nell’utilizzo di immagini e parole per raccontare una storia cercando in questo modo di “connetterci” emotivamente con i nostri utenti. Come? Beh, possiamo puntare sull’umanizzazione del nostro brand, rendendolo più “familiare” al nostro pubblico, oppure possiamo stupirlo con effetti speciali: l’importante è tenerlo legato a noi spingendolo a guardare il nostro contenuto fino alla fine.

2) Per rispondere alle domande del pubblico

Ricordi quando ti abbiamo parlato dell’importanza di pubblicare contenuti di valore? (qui) Bene. Pensi che questo valga solo per i testi? Assolutamente no! Possiamo usare le dirette video per condurre delle interviste o delle sessioni di domande e risposte, oppure girare video guide e tutorial per mostrare le caratteristiche dei nostri prodotti. Insomma, a te la scelta!

3) Per aumentare le vendite

Ebbene sì, il videomarketing ha un enorme impatto sulle vendite. Non ci credi? Invece è davvero così! Questo perché i video sono più diretti, di conseguenza gli utenti si sentono più “connessi” e coinvolti nella comunicazione di un brand. Inoltre, i video offrono all’utente la possibilità di commentare e recensire il video e/o il suo contenuto: questo inevitabilmente influenza i comportamenti di acquisto.

4) Per generare traffico sui social media

Il formato più comune di contenuti sui social media oggi è il video. E, se ci pensi, non è così difficile intuirne il motivo. I contenuti video comunicano una grande quantità di informazioni in breve tempo e sono facilmente comprensibili da tutti. Indubbiamente sono più coinvolgenti ed hanno anche un impatto più duraturo rispetto ai contenuti scritti. Insomma, i video sono un ottimo modo per spiegare concetti, dimostrare come utilizzare i prodotti, fare recensioni o trasmettere esperienze. Ecco perché le grandi aziende utilizzano sempre più spesso questo strumento.

5) Per conquistare nuovi utenti

Più  i video sono coinvolgenti e facilmente comprensibili, più gli utenti li guardano e… li condividono! E’ davvero così! Pensaci: se hai a disposizione un articolo e un video sul medesimo argomento, quale scegli tra i due alla fine? Secondo noi il video! E del resto non potrebbe essere diversamente: le immagini sono sempre state più interessanti e “accattivanti” dei contenuti scritti. Di fatto, è probabile che un sito web o una pagina social che contiene più immagini e video ottenga più attenzione di una con solo testo. Hai scoperto un modo nuovo per attirare nuovi visitatori sulle tue pagine: ora sfruttalo!

6) Per rinnovare la propria strategia di marketing

I video si stanno rivelando molto utili nelle strategie di marketing, tanto che le varie piattaforme social, tra cui Facebook, sono sempre alla ricerca di nuove funzionalità per incentivare l’utilizzo delle immagini. Le statistiche rivelano che l’utente medio trascorre l’88% di tempo in più su un sito web o una pagina social che ha un video: un motivo in più per scegliere questa forma di comunicazione.

 

Per concludere, il videomarketing sta davvero decollando e sia i social media, sia internet vedranno un netto aumento della quantità di contenuti video caricati. E tu sei in grado di adattarti alle nuove tendenze di marketing? Mettiti in contatto con il nostro team per scoprire come possiamo aiutarti a stabilire un forte presenza online per il tuo business!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter Captcha Here : *

Reload Image